Donna soffre dolori ai denti del giudizio

    Denti del giudizio

    I denti del giudizio (o terzi molari) sono gli ultimi molari che erompono in bocca, dai 18 anni in poi (talvolta possono erompere anche dopo i 25 anni).

    Con l’evoluzione, le ossa mascellari sono diventate sempre più strette nel corso degli anni, per cui sempre più spesso in bocca non c’è spazio per i denti del giudizio.

    Quando i denti del giudizio non trovano spazio, si posizionano in maniera scorretta (orizzontali o obliqui) o addirittura rimangono a metà tra l’osso e la gengiva, creando delle tasche che, riempiendosi di batteri, provocano continui ascessi e dolore: in questi casi i denti del giudizio vanno estratti.

    Grazie alle moderne attrezzature radiografiche di cui disponiamo in clinica (panoramico e TAC 3D), riusciamo a fare uno studio preciso della posizione dei denti del giudizio rispetto alle strutture delicate (Nervo Alveolare Inferiore e Seni Mascellari), che ci permette di eseguire le estrazioni in totale sicurezza e con minimo stress per il paziente (e anche per il dentista!)


    Contattaci per Ulteriori Informazioni

    studio dentistico

    Ci dedichiamo a dare a ciascuno dei nostri pazienti il sorriso che merita!

    Top Chiama Ora